Blog di Galatina. Fai sentire la tua voce!

Se vuoi scrivere news, notizie, eventi, foto, video, contattaci

TRATTURI, TRANSUMANZA E PAESAGGIO NELL’ALTO TAVOLIERE


mat-foggia.JPGLe forme per presentare al pubblico il prezioso patrimonio dei tratturi e la tradizione della transumanza nonché l’antico paesaggio dell’Alto Tavoliere durante la XII Settimana della Cultura (12-25 aprile 2010) sono piaciute al pubblico d’ogni età. Le forme didattiche innovative rivolte ai ragazzi hanno visto un museo gremito di bambini tra gli 8 e gli 11 anni che, nelle due edizioni del ‘Gran Premio del Tratturo’, hanno effettuato una sorta di caccia al tesoro, con “pit stop” per individuare, con velocità e spirito di osservazione, i reperti archeologici, la cartografia, gli oggetti della tradizione pastorale dall’epoca pre-romana a quella moderna, le opere di Schingo legate alla transumanza. Il successo di partecipazione è stato tale per cui molti ragazzi sono rimasti esclusi, motivo per cui la Direttrice del MAT, dr.ssa Elena Antonacci, ha previsto per il futuro una 3° edizione. Circa 200 ragazzi di 1° Media hanno poi partecipato alla lezione-concerto svoltasi venerdì scorso, un concerto di musica d’archi nell’Auditorium del Museo con l’Italian Quartet in cui la musica è stata spiegata ai ragazzi ed arricchita da una visita guidata alle varie sale sui temi della pastorizia transumante nell’antichità e sul culto di Ercole, dio dei pastori. L’evento, svolto in collaborazione con la Scuola Media “G. Palmieri”, è inserito nell’ampio progetto “Educational” che la locale Associazione “Amici della Musica”, col suo Presidente prof.ssa Gabriella Orlando, sta diffondendo sul territorio al fine di creare un significativo incontro della musica con altre discipline scolastiche. Auditorium ancora una volta gremito la sera di venerdì 23 aprile, per la presentazione del libro “Lo stupore del mondo” di Cinzia Tani, noto volto televisivo della RAI, giornalista e scrittrice. L’evento, organizzato in collaborazione col “Rotary Club” cittadino, presieduto dal dr. Fabrizio Fabiano, ha visto l’intervento della Direttrice del MAT sulla ricostruzione che la scrittrice ha fatto nel suo volume del paesaggio storico della Capitanata ai tempi di Federico II, la regione pugliese umida e ricca di animali acquatici, adatta all’attività preferita di Federico: la caccia col falcone ed in particolare della Domus o Palacium solatiorum Pantani dimora a pochi chilometri dalla città di Foggia, in una zona caratterizzata dalla presenza di acqua nelle zone paludose, ricca di falde, boschi, foreste, ruscelli e paludi. La Tani ha poi illustrato – moderatore lo scrittore Enzo Verrengia – con grande verve da affabulatrice, le motivazioni che l’hanno spinta a dedicare un romanzo alla figura di Federico II.Ancora apprezzamenti da parte del pubblico per la mostra inaugurata sabato 24 nelle nuove aree espositive del MAT, “San Severo e il Tavoliere di Puglia nella cartografia dell’Archivio di Stato di Foggia”. Suggestivo l’allestimento della mostra, realizzato dallo staff del MAT di San Severo, in cui la cartografia è presentata in una scenografia fatta di terra, ciottoli e giochi di luce che alludono alle lunghe vie erbose. La mostra, realizzata con la collaborazione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali-Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Puglia-Archivio di Stato di Foggia e del “Centro di ricerca e di documentazione per la storia della Capitanata” di San Severo, rimarrà aperta fino al 18 maggio prossimo. Il Sindaco di San Severo, avv. Gianfranco Savino, a nome di tutta l’Amministrazione Comunale, ha espresso un convinto apprezzamento sugli eventi organizzati dal MAT in sinergia col Dirigente dei Servizi Museali e Turistici del Comune, dr. Augusto Ferrara, e ampia soddisfazione per la levatura degli eventi, la notorietà dei relatori e per l’indiscutibile cospicua presenza di pubblico nel corso dell’intera Settimana della Cultura, una settimana legata alle radici del territorio dell’Alto Tavoliere, soprattutto indimenticabile per il divertimento dei ragazzi che hanno vissuto, correndo e divertendosi, il Museo in maniera alternativa.
Raimondo Rodia

Non ci sono ancora commenti per questa notizia

Puoi lasciare un commento, sottoscrivere il feed RSS o inviare un trackback.

Scrivi un commento





kecoa


Monteroni Jazz Festival 2014 nella suggestiva cornice del palazzo Baronale

Il 25 e il 26 luglio una nuova scommessa musicale, nel già ricco panorama salentino, una proposta di qualità, vi vogliamo..

Galatina

Il blog osserva una giornata di lutto...

Il blog osserva una giornata di lutto per la prematura scomparsa di Silvio Cerati si porgono vivissimi condoglianze alla famiglia Cerati..

Pieve Porto Morone

Due secoli di Benemerita (anche a Pieve)

Tra le immancabili certezze degli oltre ottomila comuni d'Italia, ci sono sicuramente gli imprescindibili "Ufficio Postale" e "Caserma dei Carabinieri", un esempio di due..

Pieve Emanuele

Un Ape 8 figli.

Radio 3, una bella storia. Litorale romano, anni 50. Un motocarro Ape viene fermato dai carabinieri. Sul rimorchio, un telone copre oggetti imprecisati. Il brigadiere vede qualcosa che si muove..

Campodarsego

Comuni del Sud Ovest Milano-“NEL SUD OVEST MILANESE SI LAVORA PER IL RICOSCIMENTO FAO”

Comunicato Stampa-L’agricoltura torna protagonista per garantire sviluppo e benessere-Valorizzare l’ecosistema agricolo del..

Albairate

Anita Maria Leopold un’antropologa a Cetona

“Posso comprendere l’amore per Cetona, ma nei confronti dei cetonesi mi è difficile capire”. Ha esordito così il Sindaco di Cetona nel portare il suo saluto alla presentazione del libro..

Cetona

Orientamento in montagna con lo smartphone

Giovedì 10 luglio alle 20,30 presso la Sala Musica del Comune, è prevista una serata dedicata all’orientamento in montagna tramite smartphone. L’ultima..

Moena

San Giovanni Incarico/IV Memorial Antonio Renzi e Felicetta Mattone

Sabato 19 luglio alle ore 21 in Piazza Falcone e Borsellino di San Giovanni Incarico si vogliono ricordare i compianti Antonio..

San Giovanni Incarico

Anche l’Alta Irpinia si organizza: nasce Madre Terra

Anche l’Alta Irpinia si organizza: nasce Madre Terra dal CORRIERE IRPINIA DEL 30 06 2014 FLUMERI - Si chiama “Madre Terra” l’associazione che nasce a Flumeri con lo scopo «di..

Flumeri

Murlo : Murlo in musica

Murlo come sinonimo di luogo di arte e cultura, e  sede di concerti di vario genere nelle varie frazioni che possa..

Murlo
Previsioni meteo per la tua città

Prossimi eventi in città

Locali di Galatina