Blog di Galatina. Fai sentire la tua voce!

Se vuoi scrivere news, notizie, eventi, foto, video, contattaci

La Tour Eiffel a Scorrano


Non finisce mai di sorprendere e di stupire la “L. C. D. C. – Luminarie Cesario De Cagna” di Giuseppe De Cagna e Fratelli. Dopo i grandi successi come la Torre di Pisa, il Tunnel Spazio Temporale (ideale riferimento al Ponte di Einstein-Rosen) e la grande Cupola, un’altra struttura conosciuta in tutto il mondo brillerà nella piazza principale di Scorrano, dal 5 al 10 luglio, per la festa patronale più grande d’Italia in onore di Santa Domenica.
E’ la Tour Eiffel il nuovo fantasmagorico progetto dell’azienda salentina che non finisce mai di stupire con le sue meravigliose strutture. I suoi allestimenti, complessi e mai banali, fanno impazzire tutto il mondo catturando l’attenzione non solo di tutti i medi nazionali ma, anche e soprattutto, di quelli stranieri meravigliati da tanta maestria, professionalità e passione. La Tour Eiffel è il monumento più famoso di Parigi ed è conosciuta in tutto il mondo come simbolo della città stessa e della Francia. Fu chiamata così dal nome del suo progettista, l’ingegnere Gustave Eiffel, che costruì anche la struttura interna della Statua della Libertà. È visitata mediamente ogni anno da oltre cinque milioni e mezzo di turisti. La Tour Eiffel by De Cagna, riproduce il 13% della torre reale con un altezza pari a 25 metri, una larghezza di 9,40 composta da 15.000 lampade rigorosamente a led. Così come tutte le strutture e le tecniche di realizzazione adoperate dalla ditta De Cagna divengono sempre più ingegnose e rivoluzionarie, anche lo spunto per l’ideazione di nuovi progetti risulta proiettato al futuro, non solo per l’utilizzo di una luce pulita e moderna, ma soprattutto grazie all’inventiva degli artisti De Cagna, che non smettono mai di sorprendere, lasciando spazio a grandi imprese d’inverosimile esecuzione. La Tour Eiffel rappresenta proprio questo. Un’esecuzione che traccia indubbiamente la storia delle luminarie salentine dove tradizione ed innovazione vanno ad fondersi per regalare emozioni e piacevoli ricordi. Questa struttura, difficile e complessa nella sua progettazione e realizzazione, dopo Scorrano sarà portata in giro per il mondo così come tutti gli altri progetti firmati De Cagna, diventando ufficialmente portatore non solo del “Made in Italy” ma anche del “Made in Salento” in tutto il mondo.E la Tour Eiffel che in questi giorni prende forma sta “accendendo” la curiosità dell’intero Salento e non solo… in attesa della prima e reale accensione, a ritmo di musica e fuochi pirotecnici, prevista per Martedì 5 Luglio a Scorrano.

1 commento a “La Tour Eiffel a Scorrano”

Puoi lasciare un commento, sottoscrivere il feed RSS o inviare un trackback.

  1. salvatore il 29 giu 2011 alle 16:44 ha detto:

    Non finiscono,mai di stupire i De Cagna,anni ed anni di innumerevoli e innovativi pilastri delle luminarie,complimenti

Scrivi un commento





sapi


Mancati pagamenti agli operatori ecologici di Somma Vesuviana

Somma Vesuviana. Siamo alle solite. Proclamato lo stato di agitazione degli operatori ecologici di Somma Vesuviana che devono ancora percepire lo..

Somma Vesuviana

" Il giuramento del Falco " il libro che racconta servizi segreti, mafia, politica e massoneria un intreccio dell'eterna lotta fra bene e male, raccontate a Galatina da Giampiero Khaled Paladini

Nuovi e terribili eventi sembrano sgorgare dalla contrapposizione tra Oriente ed Occidente, tra Cristiani e Islamici, tra Nord e Sud del..

Galatina

Murlo : Giornata della Memoria attraverso il racconto di Tatiana Bucci

Giorno della Memoria 2015 In ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti, 27 gennaio 2015 Regione Toscana

Murlo

I SINDACI: DIRITTO ALLA SALUTE PER TUTTI-Abbiantense, Castanese, Legnanese, Magentino e Rhodense

Comunicato Stampa-Siglato accordo d’intenti alla Conferenza intercomunale a Robecco con Emergency-I Sindaci dei Comuni della ASL MI1 hanno..

Albairate

Presentato al Castello Roccella il libro “ Oltre il camice bianco”di Salvatore Macaluso

[caption id="attachment_2107" align="aligncenter" width="434" caption="Riflessioni e ricordi su un viaggio iniziato fra perplessità ed indecisioni SALVATORE MACALUSO"][/caption] A Campofelice di Roccella, durante le..

Campofelice di Roccella

Il blog osserva una giornata di Lutto

Il blog osserva una giornata di lutto per la prematura scomparsa di una giovane Pievese, sentite condoglianze alla Famiglia Rè..

Pieve Porto Morone

14/15 febbraio 2015 Festa del borgo ad Adria borgo autentico

Adria the hamlet of love... Adria il Borgo d'amore...14/15 Febbraio 2015 FESTA DEL BORGO info nella descrizione del video!! Buon San Valentino da Adria borgo autentico nelle terre dei grandi..

Adria

Cetona nel futuro…

Saranno gli effetti provocati da uno stato febbrile in questi ultimi giorni dell’anno ma uno sguardo su Cetona mi ha restituito un Déjà vu che sembra quasi la trama di..

Cetona

Moena:"C'era una volta il Natale"

“C’era una volta il Natale” è il tema a cui è ispirato il villaggio allestito in Piaz de Ramon a Moena. Si tratta di un arredo dedicato ai bambini..

Moena

Ex Irisbus, Del Rosso a Flumeri: messa con operai e famiglie

Ex Irisbus, Del Rosso a Flumeri: messa con operai e famiglie Gli operai e le loro famiglie rientrano nello stabilimento acquistato dalla nuova Industria Italiana Autobus per assistere alla Santa Messa...

Flumeri
Previsioni meteo per la tua città

Prossimi eventi in città

Locali di Galatina