Blog di Galatina. Fai sentire la tua voce!

Se vuoi scrivere news, notizie, eventi, foto, video, contattaci

La Storia va rispettata anche a Galatina


Ecco la promozione ” Made in Galatina ” fortemente voluta dal nuovo assessore al turismo Alberto Russi. Attraverso dei codici detti in gergo QR, cioè un codice a barre bidimensionale, ossia a matrice, composto da moduli neri disposti all’interno di uno schema di forma quadrata. Viene impiegato per memorizzare informazioni generalmente destinate ad essere lette tramite un telefono cellulare o uno smartphone. In un solo crittogramma sono contenuti 7.089 caratteri numerici o 4.296 alfanumerici. Il nome QR è l’abbreviazione dell’inglese quick response ( risposta rapida ), in virtù del fatto che il codice fu sviluppato per permettere una rapida decodifica del suo contenuto. Ora va bene usare le nuove tecnologie, ma l’informazione che viene data deve essere quella giusta e non sbagliata come si può notare già dal cartello. Il palazzo fondato nel 1795 dalle famiglie Tondi-Vignola oggi è di proprietà Tedesco. Palazzo S. Paolo perchè ? un pò come chiamare il vecchio ospedale di S. Caterina fondato nel XIV secolo da Raimondo Orsini Del Balzo, palazzo Orsini, come spesso viene indicato. L’informazione va data corretta e leggibile, ben vengano le nuove tecnologie ma devono rispettare la storia che non si fa certo tramandando notizie errate.
Raimondo Rodia

1 commento a “La Storia va rispettata anche a Galatina”

Puoi lasciare un commento, sottoscrivere il feed RSS o inviare un trackback.

  1. Michele il 20 ago 2012 alle 11:15 ha detto:

    Le tecnologie a mio dire vanno bene, ma non bisogna dimenticarci che il messaggio deve essere visionabile da tutti, anche da chi non è al passo con i tempi e non dispone di un lettore di codici QR. Le tecnologie devono essere d’ausilio per tutti e non d’impedimento per alcuni.
    Per quanto riguarda l’imprecisione delle informazioni riportate, Raimondo, sono convinto che il problema a Galatina è sempre il solito: si fanno fare le cose al primo che passa!

Scrivi un commento





badak


NO alla centrale Bio-Metano di Monteroni

Nasce a Monteroni un comitato per la difesa della salute pubblica, che si pone di contrastare tutti quegli interessi che portano..

Galatina

Perseverare con le fusioni tra Comuni è diabolico…

A seguito della pubblicazione del manifesto dei Sindaci contrari alle fusioni dei piccoli Comuni la Segreteria territoriale del Partito Democratico di..

Cetona

Angelo Papi, docente a Somma Vesuviana, e il suo Pulcinella Niro Niro

Sul finire della seconda metà del Cinquecento, con l’affermazione della Commedia dell’Arte, grazie alla fantasia dell’attore Silvio Fiorillo, nasceva ad Acerra..

Somma Vesuviana

Nel paese dei coppoloni, l’Irpinia pura e tormentata di Vinicio Capossela

Nel paese dei coppoloni, l’Irpinia pura e tormentata di Vinicio Capossela “Non sono un artista, sono solo un emigrante”. Sono le parole..

Flumeri

Prossimi eventi in città

Locali di Galatina